LA SPERANZA NON MUORE MAI?

Riflessioni

Secondo Martin Seligman “papà” della psicologia positiva, le nostre generazioni sono molto più depresse e pessimiste di quelle di cento anni fa. Dato statistico e sociale che di primo acchito stona, considerando la miseria, le malattie, le guerre, le sofferenze che imperversavano in quell’epoca.
Eppure è proprio così.
La spiegazione sta nella radicalizzazione di una visione di vita sempre più individualista e egoista che lascia poco spazio al senso di comunità e di aiuto reciproco.
Conseguenza: quando si è in difficoltà ci si sente sempre più soli, abbandonati, in balìa degli eventi.
Viene meno la speranza e quando cessa la speranza…

Bellissima serata con Lillo e Greg

Eventi

E’ stata una serata molto divertente quella del Premio Petrolini dedicato a Lillo&Greg. Con questa coppia di autentici talenti della comicità nazionale, ho ripercorso alcuni passaggi della loro incredibile ed eclettica carriera. Si è, come era nelle previsioni, riso molto. Ettore Petrolini, ancora una volta, può essere orgoglioso di noi.

La comunicazione nelle scuole

Corsi

Da settembre partiranno in tutta Italia i corsi per docenti, finalizzati a potenziare in questa importante figura professionale, gli strumenti della comunicazione relazionale, per una scuola più inclusiva. Lavorerò con loro ed assieme a loro perché i rapporti con gli studenti e le loro famiglie siano ancora migliori, perché i ragazzi sono la linfa della società ed i docenti le vitamine.

Straordinaria esperienza di vita.

Si riparte da Torino con la comunicazione nei condomini

Corsi

Il 23 e 24 ottobre, si terrà a Torino, un corso di aggiornamento obbligatorio per legge, per amministratori condominiali. Sarà l’occasione, ancora una volta, di parlare con questi professionisti di comunicazione efficace e di allenarli ad utilizzare adeguatamente strumenti comunicativi idonei a prevenire e risolvere la conflittualità nei condomini.

Il Corso è organizzato da Confabitare e dalla Building Management School.

IL CLAUDIO CALI’ SHOW NEI FANTASTICI GIARDINI INTERNI DI VIA MARGUTTA 51/A

Uncategorized

Dopo il locale di Gianmarco Tognazzi, giovedì 2 luglio alle 21.00 il Claudio Calì show approderà nei fantastici giardini interni dello storico 51/a di via Margutta.

Saremo quindi in un luogo esclusivo, chiuso agli estranei, dove Audrey Hepburn e Gregory Peck girarono alcune mitiche scene di “Vacanze romane”.
Ragazzi, uno spettacolo di bellezza, da non perdere.

Non ce lo meritiamo, lo so. Ma in Italia funziona così…siamo raccomandati.

Prima dello spettacolo, dalle 20.00, aperitivo e degustazioni.

A giovedì!