La palestra dell’ intelligenza emotiva, per vivere meglio.

Corsi, Eventi, Riflessioni

Si allenano nella mia palestra virtuale; sono imprenditori, dipendenti pubblici e privati, manager, studenti, pensionati, insegnanti, politici, tutti accomunati da un desiderio: quello di allenare la propria intelligenza emotiva per vivere meglio, con se stessi e con gli altri.
Adoro chi si mette in gioco.

Alleniamo l’intelligenza emotiva, per vivere meglio

Consulenze, Corsi, Eventi, Riflessioni

Per migliorare nelle relazioni con gli altri occorre conoscere e allenare la propria intelligenza emotiva.
Una bassa capacità di riconoscere e comprendere le emozioni proprie e quelle degli altri, porta infatti a brancolare nel buio della quotidianità relazionale e spesso, per questo motivo, ci sentiamo disorientati, incompresi.
Allenare la nostra intelligenza emotiva è pertanto indispensabile.
Venendo nella mia palestra virtuale, si lavorerà con un percorso personalizzato, secondo le proprie caratteristiche.
Sarà come se si andasse in palestra ma con esercizi affatto faticosi, anzi, spesso anche divertenti.
Vi aspetto, quindi, per imparare a comunicare meglio con gli altri, partendo da se stessi, per vivere meglio.

La sicurezza a scuola e la comunicazione del rischio

Corsi, Eventi

La percezione del rischio dipende da fattori razionali, come l’uso della probabilità e della logica, ma anche fortemente dalle emozioni che giocano quindi un ruolo importante nella percezione stessa.
C’è pertanto una forte componente soggettiva.
Quanto è importante, per le figure della sicurezza sul lavoro, avere questa consapevolezza e saper quindi comunicare in modo efficace la propria percezione del rischio e il potenziale pericolo?
Domani e dopodomani ne parlerò e lavorerò con un centinaio di preposti di istituti scolastici: dirigenti amministrativi, docenti, personale ATA.
Perché lavorare sulla propria e altrui comunicazione è determinante nella prevenzione degli incidenti sul lavoro.

La comunicazione persuasiva per una prevenzione più efficace.

Corsi, Eventi

La necessità del rispetto delle misure di prevenzione degli incidenti sul lavoro è vissuta spesso, nei contesti professionali, con insofferenza. Per i responsabili della sicurezza è così obiettivamente difficile far rispettare le misure di prevenzione, viste come un peso. A volte, i rapporti si incrinano proprio su discussioni relative alla necessità di prestare attenzione e di assumere alcuni atteggiamenti precauzionali.
Le varie figure professionali previste dalla legge sono così vissute, da colleghi e sottoposti, negativamente, a volte addirittura con fastidio.
Del resto, la percezione del rischio dipende da fattori razionali, come l’uso della probabilità e della logica, ma anche fortemente dalle emozioni.
Le emozioni giocano un ruolo importante sia nel far capire l’entità del rischio, sia nel percepirlo. Ecco perché non bisogna fermarsi alle proprie sensazioni per convincere gli altri ad avere la medesima percezione.
Non bastano la competenza e l’esperienza “tecnica”.
Occorre sapere comunicare bene, con efficacia persuasiva, modulando il proprio atteggiamento in ragione dell’interlocutore e delle sue esigenze.
Il corso intende far acquisire tali capacità, essenziali per capire gli altri, conquistarne l’attenzione e modificarne la percezione del rischio.

Valido come Aggiornamento per RSPP, ASPP, Datori di lavoro, Dirigenti, Preposti, Formatori e Coordinatori sicurezza cantieri (D. Lgs. 81/08 e s.m.i.)

Maledetto Covid, non ci avrai!

Corsi, Eventi

Continuano con successo gli incontri virtuali con centinaia di insegnanti delle scuole italiane. Il virus ci sta impedendo di farlo dal vivo e noi ci siamo adattati per viverci per il momento virtualmente, in attesa ci si possa incontrare e abbracciare. Il clima è eccezionale, la voglia di crescere tutti assieme è alle stelle, nonostante tutto ciò che si sta vivendo. Gli incontri con 200 insegnanti alla volta non ci fermano e non ci impediscono di relazionarci. La tecnologia è prodigiosa e tocca a noi riuscire a comunicare anche in questo modo, perché la scuola, i bambini, i ragazzi, lo meritano e lo meritano gli insegnanti per poter vivere questo lavoro che è ancora prima una missione, con maggiore incisività e serenità.

Avanti tutta. Maledetto Covid, non ci avrai!

L’intelligenza emotiva a scuola e le lettere manoscritte

Eventi, Riflessioni

Stanno aumentando con successo le iniziative di molti insegnanti delle primarie italiane consistenti nel fare comunicare i bambini attraverso lettere scritte di proprio pugno e inviate a coetanei di altre scuole con un circuito ormai consolidato di posta reale, cartacea. Un vezzo che si è perso, con il sopravvento del digitale, delle email e delle video chiamate. I bambini apprezzano, riscoprono l’emozione dello scrivere a mano e dell’attesa trepidante di ricevere una lettera, del comprare un francobollo e dell’andare a spedire le lettere alla Posta. Emozioni, profumi, consapevolezza, responsabilità, sensazioni persi nel tempo e sconosciuti alle nuove generazioni.
L’intelligenza emotiva la si allena anche così.
Applausi.

Con i ragazzi, per aiutarli a comunicare meglio

Consulenze, Corsi, Eventi

Ieri ho iniziato, assieme agli studenti di una quinta liceo romagnola, un bel percorso di miglioramento della comunicazione e di allenamento dell’intelligenza emotiva. Li aspettano mesi difficili, di consapevolezza e di scelte importanti. Sono motivati, determinati e solo il fatto che abbiano deciso di lavorare con me durante le feste di Natale ne è la prova. Sono loro a dare energia a me. Romagna mia, Romagna e i suoi fiori.

Con Daniel Goleman, ad allenare l’intelligenza emotiva

Biografia, Corsi, Eventi

Spesso, passo con entusiasmo da formatore a partecipante a seminari di aggiornamento e ampliamento delle mie conoscenze.
Martedì e mercoledì ho avuto occasione di seguirne uno diretto dal Guru dell’intelligenza emotiva Daniel Goleman e, dato che l’intelligenza emotiva è alla base di tutti i corsi che tengo da anni a professionisti, imprenditori, dipendenti, docenti e ragazzi…è stato un bel tuffo negli spazi che adoro.

REAGIRE, RINNOVARSI, RILANCIARSI

Corsi, Eventi, Riflessioni

Reagire, rinnovarsi e rilanciarsi.
Siamo già in tanti e vogliamo esserlo ancora di più.
Soprattutto nei momenti difficili come quello che stiamo vivendo.Reagire, rinnovarsi per rilanciarsi è la migliore soluzione. Ma come?
Aumentando le conoscenze, scambiando le esperienze, valorizzando le proprie risorse che probabilmente sottovalutiamo o trascuriamo. Negli incontri da me realizzati e gestiti via web, accade tutto questo e con spontaneità, senza nessuna forzatura e in un clima di divertimento.
Due incontri in modalità webinar, sabato 7 e sabato 14 novembre, di due ore ciascuno, al costo complessivo di 25 euro.
Aperto a chiunque voglia esserci.

Perché le relazioni umane sono tutto.

Per informazioni: claudiocalicom@gmail.com

IL BENESSERE ORGANIZZATIVO AZIENDALE

Corsi, Eventi

Giovedì 1 ottobre un corso da me gestito in modalità webinar sul “benessere organizzativo in azienda ai tempi del Coronavirus”.
La sicurezza negli ambienti di lavoro dipende molto dal clima aziendale e dalla positiva gestione delle relazioni. Ne parleremo in questa giornata, utilizzando gli strumenti relazionali che tutti noi abbiamo a disposizione e che, anche e soprattutto in momenti così delicati come quello che stiamo vivendo, sono più che mai fondamentali.
In un clima aziendale più rilassato, positivo e di fiducia reciproca, è sicuramente più facile riuscire a trasmettere la propria percezione del rischio e del pericolo, ai fini di una concreta prevenzione.La tensione e la diffidenza, in un gruppo di lavoro, sono ostacoli enormi anche nel contesto della sicurezza.Sapere ispirare e ottenere fiducia è quindi una via maestra per poter lavorare più serenamente e riuscire a ricoprire il proprio ruolo nell’ambito della sicurezza con maggiori risultati.
La giornata intende fornire ai datori di lavoro, dirigenti, preposti, RSPP, ASPP e a tutti coloro che svolgono un ruolo finalizzato alla prevenzione, gli strumenti più idonei per essere dei leader credibili e condizionare positivamente il clima lavorativo e i rapporti con colleghi e sottoposti.Per informazioni sul contenuto del corso potrete rivolgervi anche a me, mentre per gli aspetti organizzativi e i costi, potrete contattare l’Istituto Informa di Roma.
Vi aspetto.