A Jesolo, per una scuola più empatica

Corsi

Ieri a Jesolo, bellissima immersione nel mondo dei ragazzi, con le loro aspettative, le loro diverse personalità, la loro richiesta conscia ed inconscia di far sapere che esistono. Il dialogo con le parole, gli sguardi, i sorrisi, la gentilezza ed anche la severità. Eppoi la creatività e la fantasia che catturano i ragazzi, anche quelli apparentemente più resistenti…
Esperienza straordinaria, grazie a Progetto Angelica ed in particolare a Lucia Battiston e Paola d’Elia. La prof Federica Stoppani, carica di intensa umanità ed entusiasmo ed i suoi colleghi, attenti e curiosi ed una presenza gradita quanto speciale: quella di Jose Toffoletto che, in Veneto, assieme alle due colleghe, sta facendo un lavoro incredibile sul fronte della lotta al cyber bullismo.
Sì, la gentilezza esiste e vive tra noi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...