Alleniamoci a essere ottimisti

Corsi

“Un pessimista è uno che crea difficoltà dalle sue opportunità e un ottimista è colui che crea opportunità dalle sue difficoltà” Harry Truman

“L’ottimista è quello che vede nella grandine una buona partenza per un mojito” Anonimo

“Quando ti si chiude una porta, riaprila perché è così che funzionano le porte.” Albert Einstein

Affermazioni serie, semi serie e divertenti che hanno comunque un minimo denominatore: l’ottimismo come caratteristica vincente per superare difficoltà e delusioni.

Partendo da questa considerazione, dopo il successo degli incontri torinesi dello scorso inverno e della scorsa primavera, riprendo con Progetto Angelica il percorso sulla comunicazione, allenandoci, in questa occasione, all’ottimismo flessibile. Non quindi una visione positiva della realtà priva di ogni fondamento ma la capacità di reagire e di comportarsi di conseguenza, valutando i fatti con saggezza e positività, per una vita più serena.

Sappiamo quanto tutti noi abbiamo bisogno di essere ottimisti per avere più energia, entusiasmo e prepararci alle nostre belle sfide quotidiane, in famiglia e sul lavoro.
Ci alleneremo ad esserlo e, come sempre, lo faremo in allegria.

Nessuno si pensi immune dal bisogno di allenarsi all’ottimismo. Lo stile esplicativo di ognuno di noi va affinato ed attrezzato, sempre, per non scivolare sulla proverbiale buccia di banana.

Affronteremo il tema sabato 29 settembre, con inizio alle 9.30 e fine alle 13.30, a Torino al bellissimo centro Spazio Uno di via Tabacchi Odoardo 33.

Il costo per la partecipazione all’incontro è di 50 euro.

Per informazioni:
Cell. ‭348 0818127‬
Email:
info@progettoangelica.it
claudiocalicom@gmail.com

Stiamo tornando, quale motivo migliore per essere ottimisti?