UOMINI, SVEGLIA!

Biografia

Nel mio girovagare in lungo e in largo per la nostra bella Penisola a parlare di comunicazione e intelligenza emotiva, un dato è purtroppo inconfutabile: là dove la partecipazione è spontanea e non “guidata” da aziende o ordini professionali la presenza maschile è scarsissima. E’ un dato preoccupante che denota la difficoltà di noi uomini a metterci in discussione, a voler crescere lavorando sulle nostre emozioni e sulla nostra capacità relazionale. Del resto, viviamo in una società maschilista in cui piangere è da femminuccia e le emozioni sono cose da donne.
Anche quando scrivo post su concetti relativi all’importanza di una comunicazione equilibrata, ci sono sempre interventi maschili “sgraziati”, sintomo di questa cultura machista impermeabile e spesso, purtroppo, inconscia.
Poi si vedono i risultati…
Uomini, sveglia!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.